Mauro Faina's blog

School Adventures

My god….another terrible day…

with 9 comments

You know…sapete quando ci sono quelle giornate in cui va tutto male? Bene, oggi è andata anche peggio. L’anticipazione della mia giornata diciamo sfortunata c’era stata già la scorsa settimana, con un’inspiegabile ritardo per la consegna della mia macchina nuova. Ora, mia moglie si era sacrificata fino a domenica, ma oggi doveva andare a lavorare e quindi mi è toccato chiedere un passaggio a terzi. My father si è offerto e stamattina all’alba (chiaramente lui si presenta 30 minuti prima), mi viene a prendere per accompagnarmi a Terracina. E qui tutto secondo regola (al di là che non mi fa completare colazione e dalla fretta non mi lavo nemmeno i denti…, quale sacrilegio!!). Arrivo a Terracina alle 7.25, chiaramente non c’è nessuno, tranne io, qualche scarafaggio terracinese e strane persone che vagano per la cittadina (ma a Terracina gireranno l’alba degli Zombies II?)….beh, per ingannare il tempo, vado a prendermi un capacino. Ma ho il problema di come tornare a casa. L’autobus mi porta a Latina e non conosco gli orari, il treno di terracina è fermo al Far West…mah…ci penserò. Chiedo subito a delle colleghe di Latina se c’è un posto sulla loro auto…no, purtroppo sono full. Poi il segretario mi dà una dritta….vai a monte san biagio a prendere il treno…mi sembra una buona idea e chiedo un passaggio ad un collega della segreteria…vedremo come andrà a finire. Nel pomeriggio devo assolutamente noleggiare un auto…non posso rimanere a piedi!!! Mattinata senza sussulti con i bravi ragazzi del Vbcl e all’una e trenta direzione MSB…..sono circa vent’anno che non visito quella stazione, l’ultima volta con la mia ragazza (sempre Simona, cosa credevate!!!) nel 1989…….una vita!!!! La stazione di MSB non si può definire una stazione centrale…..extracomunitari ovunque, fatiscente, e poi sotto il sole di luglio, veramente un posto deprimente, con tutto quel cemento grigio misto a ferro…..paesaggio lunare, quasi infernale…va beh….acquisto il biglietto, chiedo al tizio quale binario devo prendere (ci mancherebbe solo di finire a Napoli) e attraverso una specie di cavalcavia per sedermi presso il giusto binario. C’è sola una panchina a dispozione, dove c’è seduta una donna che la occupa completamente con le valigie. Mi avvicino per chiederle se posso sedermi, ma non risponde. E mi chiedo: forse pensa che la voglio importunare….secondo tentativo, nessuna risposta…ok mi siedo, tanto questa non capisce nulla…solo dopo mi accorgo che sta ascoltando la musica in cuffia….comunque un soggetto, presa dalla musica senza accorgersi quello che le capita intorno…mah…Da raccontare la salita in treno: poi non mi accusate di essere un pochino xenofobo. Il treno arriva, si aprono le porte e lascio che i passeggeri scendano. E no, una cinese e un indiano se ben ricordo, mi passano davanti, non si curano di coloro che stanno scendendo con le valigie e naturalmente w l’educazione. Non dico nulla, mi trattengo, altrimenti passo per un razzista!!! Salgo su uno dei treni più puliti del mondo (un eufemismo obviously) e destinazione Latina Scalo. Chiaramente stavo per sbagliare stazione (stavo per scendere a Sezze Romano)….mah…arrivo sotto il sole cocente delle 14 a Latina Scalo. Nessuno può venirmi a prendere e vorrei mangiare qualche cosa. Posso dirigermi solo a casa di mia madre, circa un paio di km oltre il cavalcavia della stazione…tutto vestito di nero con zaino e borsa sotto il solleone…che spettacolo. In ogni caso mi tocca e inizio il pellegrinaggio verso casa dei miei. Dio che caldo!!! Camminata pesante, arrivo in un lago di sudore…..mummy mi accoglie, mi prepara un parco pranzo e l’unico mio pensiero è di noleggiare un auto. Chiedo un passaggio al brother….non è che fosse troppo contento…..va beh…..e comincia la seconda odissea della giornata. Prima agenzia per il noleggio: sto per prendere la macchina, documenti….mah…..il terminale non funziona e non posso ritirare l’auto. Attendo mezz’ora, nulla da fare, il pc non ne vuole sapere….che fare? Beh, dico all’omino, vado all’agenzia qui vicino. Attraverso la strada e il soggettone non ha macchine da affittare…mi chiedo, ma vende frutta e verdura oppure noleggia automezzi? Senza Parole. A questo punto cerco l’indirizzo dell’AVIS, la più grande organizzazione di noleggio auto e c’è una sede a Latina. Mi ci fiondo subito, mio fratello già smania per andarsene e gli chiedo di pazientare. Entro all’avis, bell’ufficio, elegante e sorpresa, trovo un assistente…..che subiuto mi dice, guardi la responsabile Avis è appena andata via, io mi occupo della vendita auto….chiedo se è possibile contattarla perchè ho un grosso problema….lui, gentile, esegue, ma la tizia (alle 16.30 ha già staccato) dice che non ci sono auto fino a domani…come, mi chiedo, l’avis è senza auto…ma vendete pistacchi? Incazzatissimo, torno alla prima agenzia, sperando che abbia risolto i problemi al pc. Mio fratello non ne può più, e mi molla nell’ufficio, l’impiegato continua a smanettare, e spero nel miracolo. Chiedo, senta le lascio i documenti, i soldi che problema c’è? Eh no, non si può altrimenti mi licenziano (un deficiente, direi)…attendo almeno altri 30 minuti….nulla da fare….ora sono a piedi pure per Latina e non so come tornare o in ufficio o a casa (le autolinee sono dall’altra parte della città!!!)….l’ufficio dista circa tre km dalla mia posizione e purtroppo prendo quella direzione, sotto il sole cocente e tutti gli accidenti che mi accompagnano…..in ufficio comincio a chiamare a detsra e manca ….nulla da fare….non trovo una macchina da noleggiare…lascio il mio recapito. Mia moglie mi chiama a little worried……passa a prendermi e cerca di mettersi d’accordo con un collega per darmi la sua auto. Da notare che fra tutto il trmbusto, mi ero perso il portatile o meglio, l’avevo lasciato sulla macchina di my brother, chiaramente non rintracciabile. Soltanto alle 19 riuscirò a tornare in possesso del mio computer. Per finire, arrivo finalmente a casa, stanco e abbattuto. Accendo il pc per vedere un risultato importante di una finale che sto giocando via web…..avevo meno del 5% di probabilità di perdere uno scontro e aggiudicarmi quasi matematicamente il titolo…….ecco meno del 5% e indovinate cosa è successo? Insomma domani è un altro giorno!!!!! Per finire un saluto a :

Claudia ex lago di Ginevra….mi piacerebbe visitarlo….ora ti prendo in giro…..mora o bionda? Occhi azzurri o verdi? ……
Giulio, ai Caraibi? Bene, sono contento per te…Bahamas? Golf? Non posso condividere…..e in ogni caso complimenti per il tuo esame…..bella prova, anche se si può sempre migliorare….
Gloria, grazie per il saluto e ricambio…fuori di testa? No, a 43 anni non si può essere fuori di testa, un pochino sopra le righe, ma soltanto un poco…come va la vita laggiù al paesello? Abbiamo trovato un fidanzato ufficiale? Mi raccomando…..grazie per il preferito e prometto, se sarò dietro la vostra cattedra d’inglese, di farmi perdonare…sono in debito….

Un abbraccio

Written by dago64

June 30, 2008 at 7:48 pm

Posted in another bad day

9 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. prof ke bella giornata!mamma mia quella stazione di Monte s Biagio..sotto il sole alle 2 d pomeriggio x andare a Roma(anke xke c ha fatto caso ke lì la pankina all’ombra è sl una???)..e cmq m sembra un pò sprovvisto(nn s offenda, eh =))! nn sapeva cm tornare a Latina??possibile?!? io m ricordo ke circa 5 anni fa andai d nascosto dai miei a Latina..e l’ultimo pulmann x Terracina era fuori servizio! qualcuno poi venne a prendermi..Come mora o bionda??normalmente capelli kiari(attualmente scuri su rikiesta d Frank =)) okki verdi!ciao! CLAUDIA EX

    Anonymous

    July 1, 2008 at 11:07 am

  2. NON HAI PIU L’ETA !!!!!! XD

    MARAISA PERLIVA

    July 1, 2008 at 1:44 pm

  3. wow prof!!!meglio di così nn poteva andare…..io avrei rinunciato già dall’inizio…..spero che oggi sia andata meglio…..buona settimana prof!fra…

    fra

    July 1, 2008 at 2:20 pm

  4. PROF..!BEH IO DIREI KE C VORREBBE UNA BENEDIZIONE DA UN PRETE BRAVO..!KE IELLA..!CMQ LE GIORNATACCE CAPITANO A TUTTI STIA TRANQUILLO..!CMQ LA SALUTO..!

    ZAIRA ZAZZI

    July 1, 2008 at 3:04 pm

  5. Questa si che è sfiga =)) =))Comunque le stazioni dei treni non mi sono mai piaciute… Sopratutto Monte San Biagio e Termini… Nulla a che vedere con la “Grand Station” a NY =)) =))Comunque… Talvolta capita anche a me… Magari non sembrerà importante, ma il trambusto per rimettere in funzione il mio PC, per la MB bruciata, sta durando di più i tre settimaneee!!… Sono momenti… Come disse un Prof. (e Le lascio immaginare quale) disse “I momenti di tranquillità sono solo delle transizioni prima di un disastro” =))Su questa massima Le lascio la buona serata!Giulio

    Giulio "Iulius Pinti"

    July 1, 2008 at 4:54 pm

  6. …prof non si preoccupi qst giornate non capitano solo a lei…se vuole si puo consolare con qllo che m’è successo nel viaggio di ritorno dalla sardegna…abbiamo bucato…e la ruota di scorta stava sotto tt le valigie…e cambiare la ruota sotto il sole delle 2 non è x niente piacevole…oltre tutto con la ruota cambiata si poteva anda a max 80 km/h…in pratica c’hanno mandato tt a quel paese…senza contare che abbiamo pure rischiato di perde il traghetto…si sente meglio adesso…..???????

    Denise

    July 1, 2008 at 11:03 pm

  7. mamma ke giornatina!!! proprio da ricordare!! xò è molto gentile suo fratello eh????????? scherzo prof!!cmq parla tanto male di terracina… e latina dove la lascia???????? ahahahahahah… nn noleggiano le auto, alle 16.30 già se ne vanno a casa… mah… :)vabbè si consoli con quello ke è successo a denise.. o anke con quello ke è successo a me un po di anni fa…ero andata a ponza, la sera ttt pronti per ritornare a terracina… no!! il traghetto (dell’anteguerra) si rompe!! e vai a dormire in una scuola!!!!!!!!! prof-man in black la lascio.. un abbraccio!!!!!!!!!

    Gloria

    July 2, 2008 at 3:54 pm

  8. ciao proooofffff cm va?a me tutto ok..un altro esame e poi basta…meno male…te vai in vcanza?^io forse kissa…vabbe prof ciao ciao a presto

    serena

    July 3, 2008 at 6:45 pm

  9. prof ma ke dice lo vogliamo aggiornare qst blog??????????????????? professò domani vado a ponza e torno domenica sera.. vado con 4 amiche mie tra cui lorena… ke bellooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! un bacio prof!!!!!

    Gloria

    July 4, 2008 at 5:52 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: