Mauro Faina's blog

School Adventures

Archive for June 2008

My god….another terrible day…

with 9 comments

You know…sapete quando ci sono quelle giornate in cui va tutto male? Bene, oggi è andata anche peggio. L’anticipazione della mia giornata diciamo sfortunata c’era stata già la scorsa settimana, con un’inspiegabile ritardo per la consegna della mia macchina nuova. Ora, mia moglie si era sacrificata fino a domenica, ma oggi doveva andare a lavorare e quindi mi è toccato chiedere un passaggio a terzi. My father si è offerto e stamattina all’alba (chiaramente lui si presenta 30 minuti prima), mi viene a prendere per accompagnarmi a Terracina. E qui tutto secondo regola (al di là che non mi fa completare colazione e dalla fretta non mi lavo nemmeno i denti…, quale sacrilegio!!). Arrivo a Terracina alle 7.25, chiaramente non c’è nessuno, tranne io, qualche scarafaggio terracinese e strane persone che vagano per la cittadina (ma a Terracina gireranno l’alba degli Zombies II?)….beh, per ingannare il tempo, vado a prendermi un capacino. Ma ho il problema di come tornare a casa. L’autobus mi porta a Latina e non conosco gli orari, il treno di terracina è fermo al Far West…mah…ci penserò. Chiedo subito a delle colleghe di Latina se c’è un posto sulla loro auto…no, purtroppo sono full. Poi il segretario mi dà una dritta….vai a monte san biagio a prendere il treno…mi sembra una buona idea e chiedo un passaggio ad un collega della segreteria…vedremo come andrà a finire. Nel pomeriggio devo assolutamente noleggiare un auto…non posso rimanere a piedi!!! Mattinata senza sussulti con i bravi ragazzi del Vbcl e all’una e trenta direzione MSB…..sono circa vent’anno che non visito quella stazione, l’ultima volta con la mia ragazza (sempre Simona, cosa credevate!!!) nel 1989…….una vita!!!! La stazione di MSB non si può definire una stazione centrale…..extracomunitari ovunque, fatiscente, e poi sotto il sole di luglio, veramente un posto deprimente, con tutto quel cemento grigio misto a ferro…..paesaggio lunare, quasi infernale…va beh….acquisto il biglietto, chiedo al tizio quale binario devo prendere (ci mancherebbe solo di finire a Napoli) e attraverso una specie di cavalcavia per sedermi presso il giusto binario. C’è sola una panchina a dispozione, dove c’è seduta una donna che la occupa completamente con le valigie. Mi avvicino per chiederle se posso sedermi, ma non risponde. E mi chiedo: forse pensa che la voglio importunare….secondo tentativo, nessuna risposta…ok mi siedo, tanto questa non capisce nulla…solo dopo mi accorgo che sta ascoltando la musica in cuffia….comunque un soggetto, presa dalla musica senza accorgersi quello che le capita intorno…mah…Da raccontare la salita in treno: poi non mi accusate di essere un pochino xenofobo. Il treno arriva, si aprono le porte e lascio che i passeggeri scendano. E no, una cinese e un indiano se ben ricordo, mi passano davanti, non si curano di coloro che stanno scendendo con le valigie e naturalmente w l’educazione. Non dico nulla, mi trattengo, altrimenti passo per un razzista!!! Salgo su uno dei treni più puliti del mondo (un eufemismo obviously) e destinazione Latina Scalo. Chiaramente stavo per sbagliare stazione (stavo per scendere a Sezze Romano)….mah…arrivo sotto il sole cocente delle 14 a Latina Scalo. Nessuno può venirmi a prendere e vorrei mangiare qualche cosa. Posso dirigermi solo a casa di mia madre, circa un paio di km oltre il cavalcavia della stazione…tutto vestito di nero con zaino e borsa sotto il solleone…che spettacolo. In ogni caso mi tocca e inizio il pellegrinaggio verso casa dei miei. Dio che caldo!!! Camminata pesante, arrivo in un lago di sudore…..mummy mi accoglie, mi prepara un parco pranzo e l’unico mio pensiero è di noleggiare un auto. Chiedo un passaggio al brother….non è che fosse troppo contento…..va beh…..e comincia la seconda odissea della giornata. Prima agenzia per il noleggio: sto per prendere la macchina, documenti….mah…..il terminale non funziona e non posso ritirare l’auto. Attendo mezz’ora, nulla da fare, il pc non ne vuole sapere….che fare? Beh, dico all’omino, vado all’agenzia qui vicino. Attraverso la strada e il soggettone non ha macchine da affittare…mi chiedo, ma vende frutta e verdura oppure noleggia automezzi? Senza Parole. A questo punto cerco l’indirizzo dell’AVIS, la più grande organizzazione di noleggio auto e c’è una sede a Latina. Mi ci fiondo subito, mio fratello già smania per andarsene e gli chiedo di pazientare. Entro all’avis, bell’ufficio, elegante e sorpresa, trovo un assistente…..che subiuto mi dice, guardi la responsabile Avis è appena andata via, io mi occupo della vendita auto….chiedo se è possibile contattarla perchè ho un grosso problema….lui, gentile, esegue, ma la tizia (alle 16.30 ha già staccato) dice che non ci sono auto fino a domani…come, mi chiedo, l’avis è senza auto…ma vendete pistacchi? Incazzatissimo, torno alla prima agenzia, sperando che abbia risolto i problemi al pc. Mio fratello non ne può più, e mi molla nell’ufficio, l’impiegato continua a smanettare, e spero nel miracolo. Chiedo, senta le lascio i documenti, i soldi che problema c’è? Eh no, non si può altrimenti mi licenziano (un deficiente, direi)…attendo almeno altri 30 minuti….nulla da fare….ora sono a piedi pure per Latina e non so come tornare o in ufficio o a casa (le autolinee sono dall’altra parte della città!!!)….l’ufficio dista circa tre km dalla mia posizione e purtroppo prendo quella direzione, sotto il sole cocente e tutti gli accidenti che mi accompagnano…..in ufficio comincio a chiamare a detsra e manca ….nulla da fare….non trovo una macchina da noleggiare…lascio il mio recapito. Mia moglie mi chiama a little worried……passa a prendermi e cerca di mettersi d’accordo con un collega per darmi la sua auto. Da notare che fra tutto il trmbusto, mi ero perso il portatile o meglio, l’avevo lasciato sulla macchina di my brother, chiaramente non rintracciabile. Soltanto alle 19 riuscirò a tornare in possesso del mio computer. Per finire, arrivo finalmente a casa, stanco e abbattuto. Accendo il pc per vedere un risultato importante di una finale che sto giocando via web…..avevo meno del 5% di probabilità di perdere uno scontro e aggiudicarmi quasi matematicamente il titolo…….ecco meno del 5% e indovinate cosa è successo? Insomma domani è un altro giorno!!!!! Per finire un saluto a :

Claudia ex lago di Ginevra….mi piacerebbe visitarlo….ora ti prendo in giro…..mora o bionda? Occhi azzurri o verdi? ……
Giulio, ai Caraibi? Bene, sono contento per te…Bahamas? Golf? Non posso condividere…..e in ogni caso complimenti per il tuo esame…..bella prova, anche se si può sempre migliorare….
Gloria, grazie per il saluto e ricambio…fuori di testa? No, a 43 anni non si può essere fuori di testa, un pochino sopra le righe, ma soltanto un poco…come va la vita laggiù al paesello? Abbiamo trovato un fidanzato ufficiale? Mi raccomando…..grazie per il preferito e prometto, se sarò dietro la vostra cattedra d’inglese, di farmi perdonare…sono in debito….

Un abbraccio

Written by dago64

June 30, 2008 at 7:48 pm

Posted in another bad day

Hard week…e un saluto a Marysa!!!

with 4 comments

direi settimana tosta sotto tutti i punti di vista. Diciamo che il mio bioritmo è basso e si vede!!! Con la maturità è veramente una faticaccia, meno male che i ragazzi stanno rispondendo bene. Li ho apprezzati più in questo breve spazio di tempo, che per tutto l’anno….mah, devo imparare ancora qualche cosa!!! Mi sono trovato a fine giugno con un mare di cose da fare. Impegni di scuola, di lavoro che si sono sovrapposti e fra l’altro appiedato, in quanto sto attendendo la consegna della macchina nuova. Vado in giro con la Puma di mia moglie, ma la festa è finita. Settimana prossima mi toccherà pure prendere l’autobus o il treno (ma alla fine noleggerò una macchina). Un saluto alla cara Maraisa (di nome e di fatto), che si è lamentata della mancate citazioni….spero questa basti a colmare le mancanze. In ogni caso la nostra allieva si trova a Brighton..voi direte e che ci frega? Ecco appunto…….E vai con la Perliva!!!! Rocco, c’è il solito segreto d’ufficio, quindi….anyway state andando decentemente, tranne matematica e qualche magra figura con filosofia e latino…..insomma nulla di nuovo sotto il sole….Martina, mi raccomando agli esami, i tuoi scritti non hanno brillato….mi sarei aspettato di più!!!Zaira prima o poi ci racconterà su questi schermi le sue sfortunate??? vicende sentimentali….è tempo che non si raccontano storielle…tocca trovarne una.., ma non autobiografica!!! Toh, è tornata quella “zingara” di Claudia…..sai penso che non ricordo più neppure come sei fatta….corro il rischio, dopo queste lunghe “bloggate” di non riconoscerti…….Ginevra? Della Svizzera ho visitato Zurigo, Berna, Lugano, ma mai Ginevra…….posto da snob?? Il francese? Cos’è una lingua??? W l’inglese tutta la vita!!!! Ci “sentiamo” domani!!!

Written by dago64

June 28, 2008 at 5:14 pm

Posted in hard week

Happy Birthday….

with 5 comments

E chiaramente tanti auguri, Martina.

Written by dago64

June 22, 2008 at 4:40 pm

Posted in Martina's birthday

Summer time e appiedato!!!

with 2 comments


eh si, lentamente, ma inesorabilmente (relentlessly, plz pronounce it in a good english that’s not so easy) è arrivata l’estate. Settimana piena di novità. Per quanto riguarda la scuola, sono state completate le seconde prove della maturità e abbiamo già iniziato le correzioni. Mercoledì tutti potranno vedere i risultati. Sono fiducioso sul buon esito dell’intera prova, anche se ci sarà da faticare per alcuni elementi. Accidenti, navigatori, sarò senza macchina per le prossime due settimane. Non mi è ancora arrivata quella nuova e ho dovuto riconsegnare quella “vecchia”, meno male che my wife mi presterà la sua per una settimana….ma poi? Mi toccherà girare in treno e autobus….che dimensione nuova!!!! Nemo/Claudio, ho qualche anno più di te, quindi l’esperienza e la sensibilità mi aiutano a capire le persone. Ma di quali decisioni parli? Non capisco? Vediamo di farci quattro risate invece di usare questi toni chiamiamoli “mistici”. Agostina, perchè arrossisci? Per così poco….Ola, Andrea, il mio personale dissacratore e nemico sotterraneo che cerca di mettere in cattiva luce in tutti i modi il vecchio teacher. Sono d’accordo sulla forma grafica, ma credimi non ho tempo di prepararne un’altra. Vogliamo fare la sfida della “panzetta”? Non mi pare che ci sia molto da dire…..in ogni caso una serie di addominali e tapis roulant per i prossimi due mesi dovrebbe eliminare il problemino….Se sei a Terracina, vieni a prendere un caffè e chiacchieriamo da persone serie…...Martina (tanti auguri, ma poi ti dedico un post, vecchia ragazza, siete troppo nervosi/e, e non mi viene da ridere….qualche volta una sana ironia serve…..userò frusta e stivali neri lucidi tipo nazi lunedì…non male eh? Zaira, ho visitato il tuo blog, ma francamente non ho argomenti…..non conosco le persone che lo frequentano e, soprattutto, non vorrei fare delle autentiche gaffes…..in ogni caso denota una ragazza piena di spirito…domanda? Non ho capito bene cosa è successo al tuo ragazzo, o meglio non ho capito la storia d’amore!!!!Nando, c’è il segreto d’ufficio, le materie potrete immaginarle e poi si preparano la mattina stessa. I cannot help you…..Serena, non è che siano passati dieci anni, ci siamo visti qualche mese fa!!! Insomma, siamo sempre uguali (io più giovane, sicuramente, voi più vecchi!!!)….Stay in touch, guys and have a good Sunday

Written by dago64

June 22, 2008 at 4:08 pm

Posted in Summer

It’s NOT another grey Tuesday!!!!

with 6 comments

L’allusione è abbastanza chiara…avevo detto in precedenza che era meglio che l’Italia perdesse contro gli Oranges……..e così è stato. Poi qualche epiteto razzista contro i rumeni che avevano iniziato a farmi incazzare per la sfiga che in ogni caso ci accompagnava e poi francamente non credevo molto all’ultima partita…..ma mi sono piazzato davanti al televisore e con grido libero, epiteti razzisti contro i francesi e anche contro i giocatori italiani e una lunga sofferenza, c’è stata la piccola soddisfazione della serata. E in ogni caso, a differenza dei scandinavi (che siano svedesi, norvegesi o finlandesi ampiamente antipatici e con quella spocchia che gli contraddistingue), i bravi boys olandesi hanno giocato alla grande contro i poveri rumeni……Beh, domenica almeno ci godiamo un’altra bella partita al cardiopalma. Quindi l’high tension per la partita è passata, dovrebbe pure passare quella per la maturità….è di buon auspicio!!! Claudia, posso immaginarlo, ma non lo dire su questo blog…..!!!!! Ehi, ti offrirò un caffè a scuola per la fedeltà dimostrata su questo blog…….anzi anche una colazione con cornetto….un papiro? Hai ragione, ma devo soddisfare tutti…..Zaira, come dicevo rimanda l’indirizzo del tuo blog e stai tranquilla, easy come direbbe un mio amico americano…..Cornetto con la nutella? Troppe calorie!!!! Anche a Serena estendo l’invito per la colazione….una fedelissima incredibile…fra i diplomati dell’anno scorso, un’altra cara alunna è sicuramente Agostina, che spero si sia ripresa dall’ultima volta……uno stato comatoso vigile!!! Anche qui una grande e grassa colazione…..estesa anche al fidanzato ovviamente….un santo!!!! Leggo però con piacere che ormai siete tipici universitari con la testa continuamente agli esami…bei tempi, ma ogni esame era un mal di pancia……Dimenticavo, certo Giulio, avete tempo fino alla data della terza prova, that is on Monday. Un abbraccio sentito a tutti.

Written by dago64

June 17, 2008 at 8:45 pm

Posted in orange

It’s just another rainy tuesday

with one comment

Ok ok…iniziamo con una bella immagine per anticipare gli esami della maturità di domani. I più riconosceranno una prof nella figura che li sta aspettando al varco….scherzo……ma non troppo!!!! Bene, dopo questa botta di vita (naturalmente non auguro nulla, but a Good Luck to everybody), analizziamo alcuni graffianti commenti. Gloria, posso dirlo? Hai ragione….ho premiato alcuni e castigato altri che magari avevano dimostrato più impegno. Ok, sono in debito con te. Se sarò da voi l’anno prossimo, mi farò perdonare….altrimenti posso riscattarmi con un gelatone? Continuo dopo…

Written by dago64

June 17, 2008 at 5:47 pm

Posted in Uncategorized

E le commissioni s’insediarono….

with 8 comments

Ed è cominciata anche la settimana della maturità per i quinti del da vinci. Mattinata tranquilla, commissioni per quello che ho visto ben disposte e consuete attività burocratiche da svolgere. La commissione in cui sono inserito è di quelle che non dovrebbero rappresentare problemi, ma non si sa mai. Ma della maturità parlerò più ampiamente mercoledì……vado a rispondere subito a tutti. Claudia, accidenti è passato già un anno, sembra ieri ancora che vi salutavo…..mah…..beh, vedi di dirlo al paparino almeno…..Ok, Gloria, è vero, non sei tu quella che…ma io accomuno…..comunque sono per i bravi ragazzi…….Bene, Giulio, rimani concentrato e vedrai che si possono fare grandi cose, mettimi in condizione di farle. Soprassediamo per l’errore ortografico, ma quando scrivo veloce non controllo di certo….Roko, sono sempre stato leale, ma stamattina, chiacchierando con l’Avelli, mi sono trovato d’accordo su tante cose. Fatevi trovare pronti……mi raccomando. Vi aiuterò che scoperte, sempre nei limiti delle regole…..a sinistra mai!!!! Good job, Federico, studi (qualche volta) e sei ragazzo di qualità…….non mollare….Claudio/Nemo plz……..fare un passo indietro nella vita ci può stare e quando ci accorgiamo di qualche errore, è segno di maturità correggersi. Claudio, non c’è bisogno che tu ti confida con me, sei un libro aperto……e poi devo cercare di cambiarti facendoti capire alcune cose basilari della vita, sempre umilmente è chiaro, non sono nessuno…..Non devi fidarti degli altri, devi confidare in te stesso…quando sei sicuro di te, il resto è automatico (ma chi sono stasera!!!! Ma vieni…..vedi sono sempre molto umile…)Zaira, non è giusto l’indirizzo del tuo blog!!!..un abbraccio a tutti…Mauro

Written by dago64

June 16, 2008 at 7:44 pm