Mauro Faina's blog

School Adventures

Due care amiche, Federica e Agostina

with 2 comments

Posso solo definire così due studentesse che tanto carine, mi hanno salutato prima di partire e al loro ritorno dalla loro gita. Beh, non è un bel risultato su circa una quarantina di persone, ma almeno è meglio che niente!! Anche se sono il primo a dire che sono solo un numero sul registro, quando interrompo i rapporti con quella o questa classe, un pochino mi fa male e avere almeno qualche studente che si ricorda, rincuora. La scuola è questo però, è ormai completamente spersonalizzata e non riesce a costruire nulla. Mah, tiriamoci una riga sopra. Cara Agostina, non verrò a trovarvi, non perchè non tenga a voi (ricorderò tutti in ogni caso), ma mi sento inopportuno e ho notato che il legame che ci univa è definitivamente rotto. Fa parte del gioco e bisogna accettarlo. Il teacher deve sapere quando è il momento di mettersi da parte e quel momento è giunto da tanto. Vi saluterò sempre, questo è certo, ma non penso che avremo più modo di farci qualche chiacchierata (eccetto per il blog) o di fare qualche battuta. In bocca al lupo per gli esami. Vi penserò. Ringrazio anche Federica(5°Bcl) per avermi raccontato per sommi capi la sua gita (a cui la mia mancata partecipazione è un altro cruccio!!). Ci si vede a scuola. Mauro

Written by dago64

April 27, 2007 at 10:59 pm

Posted in Uncategorized

2 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. mi fanno male le tue parole mauro…ci stanno abbandonando tutti in questo periodo…e da te nn ce l’aspettavamo! ma sn decisioni ke si prendono nella vita e se tu vuoi questo…nn siamo noi ke ti ostacoleremo. sappi ke sei stato un grande…cmq nn sta a significare nulla ke possiamo sentirci cn te solo tramite questo blog, senza neanche fermarci a parlare e fare qualche battuta…cmq la scelta è tua. so ke hai sofferto nel nn averci più cm alunni e la cs è stata reciproca! ma noi pensavamo “nn preoccupiamoci xke mauro x noi ci sarà sempre”. si forse è così…ma noi abbiamo bisogno di altro ke una semplice conversazione tramite internet! ma forse nella vita ognuno pensa solo a se stesso e a nn soffrire…credo ke tu faccia questo, ma nn ti rendi conto ke così fai soffrire anche noi…le xsone (nn + alunni) ke ti hanno fatto ritornare la voglia di insegnare. nn so cos’altro dire, so sl ke almeno io nn ti dimenticherò, ma penso ke sia la stessa cosa x tutto il 5g! noi siamo lì, nella stassa classe nel caso cambiassi idea…saluti agostina

    Anonymous

    April 28, 2007 at 3:04 pm

  2. ehi prof, eccoci di ritorno da qst gita e ora ripensando a tutto quello ke abbiamo trascorso, ci sn mancate tantissime cose dell’anno scorso…sà l’abbiamo citata parecchie volte in gita, infatti se le sono fischiate le orecchie, eravamo noi, il 5g, nn sn le classike parole di circostanza, ma lei prof nn può immaginare qnte volte abbiamo detto:”bhè se qui c’era mauro era tutta un’altra cosa…”invece, ci siamo accontentati.ora però leggendo qst sue parole sn rimasta molto sorpresa e capisco la reazione di Ago…io spero ke a tenerci in contatto nn sarà solo ed esclusivamente qst blog, lei x noi è una certezza…bhè poi la decisione è sua…noi cmq ci siamo…baci baci Monica 5G

    Anonymous

    April 28, 2007 at 4:54 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: