Mauro Faina's blog

School Adventures

Archive for December 2006

La filosofa del 5° G..investitura ufficiale

with 2 comments

Well…….Sappi, Martina, che il calendario è uno dei migliori regali che abbia ricevuto dai miei alunni o meglio, il più bel regalo. Come avevo già detto, è inutile forzare determinati comportamenti e quindi non cercherò di allontanarmi da voi…non è il caso e poi alla fine si riesce a trasformare qualche cosa di poco gradito in un elemento altamente positivo. A parte questo, certo che sei la filosofa del 5° G, ma aggiungerei che anche se non ti conosco bene, ricordo che già l’anno scorso eri una tipa pragmatica e con la testa sulle spalle. Quest’anno, con quel nuovo sentimento che hai conosciuto, sei veramente cambiata, ma in meglio. Te lo leggo negli occhi. Manca quel non so che d’incertezza che avevi l’anno scorso. Si, uno potrà dire: è maturata…ma non è questo. Sei una ragazza determinata e molto molto realista. Lo eri anche prima, ma ora ti sei completata con questo nuovo rapporto che stai vivendo (ehi…sembro un prete!!!!). Fra l’altro, ricordando alcune tue parole, dimostri anche molta sensibilità. Ognuno di noi ha pro e contro, difetti e virtù, e al momento una delle tue maggiori virtù è proprio questa ottima comprensione di quanto ti accade intorno. Ricorda però (ehi, ora sembro un gufo!!!), che di fronte agli imprevisti che ci riserba la vita, possiamo cambiare in modo repentino le nostre opinioni. Sarà proprio in quei frangenti che ci dovremo dimostrare forti……e se mutazione ci sarà, dovrà essere in meglio, non in peggio….W la filosofa del 5° G, ci inchiniamo a cotanta lungimiranza..onore a Martina……

Written by dago64

December 28, 2006 at 8:36 pm

Posted in filosofa

Il famigerato cappottino rosso

with 4 comments

In effetti sapete come è finito il cappottino rosso ambulante…….meglio nero tutta la vita!!! Per chi non comprendesse questo ermetico post, prego dare un’occhiata a Schindler’s list….

Written by dago64

December 23, 2006 at 3:02 pm

Posted in rosso

Accidenti che rigidità!!!

leave a comment »

Ehi, già ho sentito troppi commenti negativi a quello che deve fare una persona se (e capita a tutti) oggetto di interesse. Prima di tutto sono sempre situazioni delicate e bisogna agire con un certo tatto, ma non possiamo definire tradimento una carezza o similari in determinate circostanze. Penso che spesso chiunque debba fare finta di nulla e cercare di non alimentare delle attese. Durante la giornata di lavoro (e ve ne accorgerete) si è a contatto con tantissima gente e certe simpatie possono rimanere simpatie senza equivocare. Fra l’altro il gioco della seduzione è divertente, ma non bisogna mai superare il limite….si può guardare una bella donna o un bell’uomo, ma non significa tradire. Noi uomini davanti a una bella donna, spesso diventiamo stupidi , ma questa stupidità deve essere controllata. C’è un “postulato” a cui credo: le donne ragionano quasi sempre con la testa, noi delle volte facciamo nascere i pensieri da qualche altra parte!!! Non è una legge assoluta, ma…la donna, quando è in presenza di una persona che le piace, non lo dà a vedere, anzi, cerca di nasconderlo, anche se dentro è in ebollizione. Un uomo fa subito il cretino…….da questo punto di vista non ci siamo molto evoluti!!!!

Written by dago64

December 23, 2006 at 2:39 pm

Posted in corna

Back to the past VIII

with 7 comments

Vediamo….devo dire che il 2001 fu un anno decisivo per molte cose. Approdai al liceo scientifico di Latina (Maiorana) e come è ormai destino, mi toccò un corso A . Nulla di nuovo all’orizzonte, voi direte, ma fare a tempo pieno il professore e lavorare in ufficio non era così riposante. Faticai molto quell’anno, in quanto avevo l’ennesima maturità da fare, ma direi che fu uno degli anni più divertenti del periodo recente. Tutto questo preambolo per arrivare a parlare di quello che mi capitò in quei mesi fuori e dentro la scuola. Iniziamo dall’esterno. Il mio ufficio si trova (anzi si trovava, perchè mi sono trasferito) al grattacielo di Latina e incontro molte persone. Fra queste, una bella segretaria bionda (straniera)di una ditta, con cui avevo un buon rapporto e spesso ci trovavamo a parlare da soli. E qui qualcuno potrebbe dire: ecco ci risiamo, l’ennesima storia di corna……….nooooooo, ragazzi più volte questa ragazza (26 anni e fidanzata) fu esplicita e stavo quasi per cascarci (anzi mancava poco). Una mattina ci trovammo da soli nel suo ufficio e …lasciamo stare, diciamo solo che non mi era del tutto indifferente, ma grazie ad alcune circostanze (tipo telefonata e suono di campanello), non successe nulla. In ogni caso, era veramente bella, ungherese e lunghi capelli biondi, ma scusate se è poco, finalmente posso dire che resistetti all’attacco e lentamente la storia mai cominciata sfumò (lei una sera vide mia moglie che veniva a prendermi e forse ne rimase delusa)….Continuammo a vederci, ma non accadde mai nulla. E andiamo a scuola. Chiaramente non avete idea di quello che può succedere quando è un’alunna che può dimostrare un certo interesse (avevo 37 anni e le diciannovenni sono un pochino aggressive). Qui bisogna andare cauti, perchè c’è un codice deontologico da rispettare e sarebbe veramente squallido approfittare di un’alunna, anche se carina e disponibile. Quell’anno mi capitò due volte. La prima al magistrale (dove avevo insegnato per un paio di mesi anche in quell’anno). Messaggini spiritosi (fuori dalla scuola), inviti non proprio ordinari (accompagnai lei e la sua classe a un pranzo ), e io come uno stupido prestai a questa ragazza anche un libro. Un paio di mesi dopo, avevo bisogno di questo testo e inviai alla studentessa in questione un messaggio per incontrarci e riprenderlo. Per me era assolutamente normale, invece lei appena mi vide, chiese: ma perchè mi hai cercato? Io risposi: per il libro, ma rimase a guardarmi e disse: ah…………………………..La salutai e le diedi in bocca al lupo. Forse aveva frainteso, forse no, ma sta il fatto che mi inseguì per molti mesi….comunque una bella biondina, ma è inaccettabile che si possa approfittarne….sarebbe veramente bastato poco!!! Anche nell’altra scuola capitò un fatto simile. Un’alunna ci provò alla grande. Dalle cene di classe, in cui ti accarezza il collo e tu fa finta di nulla, dalla gita in cui fece anche una specie di spogliarello (e mi girai!! giuro!!!) per non parlare di mani appoggiate ovunque e cercare di mantenersi freddi. Non fu l’unica, ma fu particolarmente esplicita. Fra l’altro assomigliava pure a Monica Bellucci!!! Una vera sventola!!! E qui vorrei acquistare altri mille punti. Non ho mai pensato nemmeno un momento ad approfittare delle situazioni. Può succedere che un’alunna per mille motivi provi una specie di attrazione per il professore, e sarebbe veramente una delle cose più meschine del mondo portarsi a letto una tua studentessa. Fortunatamente quell’anno fu l’ultimo in cui incontrai di questi problemi……..ne riparleremo…

Written by dago64

December 22, 2006 at 8:21 pm

Posted in back to the past

dedicato alle mie prime (1A, 1Aped, 1Bped)

with 2 comments

Non so quanti alunni/e dei primi leggeranno il blog, ma dato che non ho avuto occasione di salutarli, voglio augurare loro Buone Feste.

Written by dago64

December 22, 2006 at 7:58 pm

Posted in Uncategorized

Desperate Student….2nd season

with one comment

e vai con la seconda serie, seconda stagione degli episodi del desperate student. Stamattina, mentre parlavo con il paziente, le sue parole mi hanno fatto riflettere e devo confessae che non posso influenzarlo più di tanto con il consiglio: se lei non ti ama, lasciala stare. Ho notato che è più forte di lui e lo trovo sempre a fare l’amico vicino vicino vicino all’amata. Non gli ho lasciato speranze, ma lui si illude ancora. Beh, dato che non ci sono ricette o manuali d’uso, lasciamo che segua il suo istinto e magari potrà aver ragione….avete presente il film Manuale d’amore?…..Ma in amore non ci sono manuali che tengano….una ragazza o s’innamora subito, altrimenti ti vorrà bene (come a un amico) e magari in futuro potrà confondere amicizia con amore. L’amore è trasporto, istinto, passione, fuoco vero…se mancano questi elementi, non potremo mai parlare d’amore…forse di qualche cosa di simile, ma mai amore….e la forzatura può essere soltanto deleteria…..alla prossima e pretendo che il desperate student dica la sua, anche in forma anonima…

Written by dago64

December 22, 2006 at 7:52 pm

Posted in desperate student

Ancora una sconfitta..

with one comment

Accidenti, questa mattina ho perso l’ennesima scommessa con le terribili (ogni riferimento a persone veramente esistenti è casuale!!!)…mi toccherà pagare dieci colazioni con l’anno nuovo. Mi hanno fatto nero con l’ennesima scala 40…..ho l’impressione che imbroglino!!!!

Written by dago64

December 22, 2006 at 7:51 pm

Posted in scommesse